Loading...

News

05giu 2020

IN CUCINA CON I BAMBINI 23 – RIGENERARE IDEE IN CUCINA

IN CUCINA CON I BAMBINI 23 – RIGENERARE IDEE IN CUCINA 


Pause-Atelier dei Sapori è un progetto dedicato al cibo presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi e un laboratorio di ricerca permanente sull’origine e lo sviluppo del senso del gusto a partire dall’infanzia. L’accento è posto sul ruolo fondamentale che il cibo e il gusto hanno a scuola, a casa e nella società.

“In Cucina con i Bambini” è una piccola serie on line di video e ricette semplici, adatte a tutte le età, con i nostri cuochi e le nostre cuoche continuiamo a essere vicini alle famiglie, nelle loro case, per offrire un’occasione di stare insieme nel preparare il cibo e di imparare con gusto.
Nella videoricetta precedente vi abbiamo presentato alcune idee per creare succhi con l’estrattore. Oggi il nostro Alessandro Tagliavini, cuoco e atelierista di Pause, ci presenta alcune ricette da creare con gli “scarti” dell’estrattore.

Potete guardare il video sul nostro canale Youtube o sulla nostra pagina Facebook ufficiale

RICETTE

Muffin
200 gr scarti di estrattore (principalmente di frutta o verdure dolci)
100 gr di farina
1 uovo
30 gr olio di semi
30 gr di zucchero
4 gr lievito per dolci

Sbattete bene l'uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, quindi unite l'olio, gli scarti dell'estrattore ed in fine la farina setacciata insieme allo lievito. Creare un composto morbido e cremoso, se necessario aggiungere del latte intero.
Suddividere in 5 stampi da muffin e cuocere in forno a 160°C per 20 minuti

Cialdina del riciclo
Scarti dell'estrattore (principalmente di verdure)
Parmigiano reggiano
Pane raffermo grattugiato
Olio
Acqua
Formaggio morbido
Ciuffo verde di cipollotto o cipolla

Creare il composto delle cialde miscelando in parti uguali gli scarti dell'estrattore, il parmigiano e il pane grattugiato. Quindi aggiungere un goccio di olio a piacere ed acqua quanto basta a creare un impasto compatto e malleabile.
Dividerlo quindi a palline e schiacciarle bene con le dita per formare le cialdine. Cuocerle quindi in forno a 190°C per una decina di minuti o fino a doratura.
Per la farcitura invece, insaporire il formaggio spalmabile con il ciuffo verde del cipollotto tritato bene. A piacere si può aggiungere ulteriori sapori come spezie ed erbe aromatiche.
Spalmare quindi la farcia sulle cialdine una volta freddate.